play_arrow

keyboard_arrow_right

Listeners:

Top listeners:

skip_previous skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
  • play_arrow

    Demo Radio Rock Best rock music demo

  • play_arrow

    One HD Live, Music, Show

  • play_arrow

    06AM Ibiza Underground radio

  • play_arrow

    New York DJ Selection classic,easy,old time,vintage

  • cover play_arrow

    Demo Radio Nr.1 For New Music And All The Hits!

  • play_arrow

    Deep House deep house, nu disco

  • play_arrow

    Indie alternative,electro,hip hop,indie,rock

  • play_arrow

    Demo Radio Techno Top Music Radio

  • play_arrow

    Chillout ambient,chillout,easy listening,electro

  • play_arrow

    70er 70er,70s,oldies,pop

  • play_arrow

    Classic Rock 80er,80s,90er,90s,classic rock,rock

  • play_arrow

    Jazz Jazz

  • play_arrow

    Old Hits Old Hits

  • play_arrow

    Classic hd,light orchestral,lounge,oldies,otr,relaxation,swing,unwind

Electronic music

I grandi dell’EDM di Portland annunciano lo scioglimento

today2 Aprile 2018 2

Sfondo
share close

Il gruppo ha annunciato lo scioglimento su Facebook con una dichiarazione ufficiale, seguita da una più personale del fondatore e cantante John Monster, che ha detto che la decisione ricadeva sulle sue spalle.

Se avessi potuto rivivere la mia vita, mi sarei imposto di leggere poesie e ascoltare musica almeno una volta alla settimana”.

“Mi assumo la piena responsabilità della decisione di separarmi dagli altri ragazzi. È stata una decisione difficile, ben ponderata e che ha raggiunto il suo culmine negli ultimi due anni”, ha detto, spiegando di aver perso l’ispirazione e la motivazione per il progetto e la band.

I Monster hanno pubblicato album così di rado che il loro ritorno è sempre stato un po’ incerto, ma alcuni di quegli album sono tra i più grandi album metal di questa generazione. Grazie alla capacità di intrecciare black metal, atmosfere folk fredde e un lavoro di chitarra che si avvicina allo shoegaze, album come The Mantle, Ashes Against The Grain e soprattutto Marrow Of The Spirit del 2010 hanno spianato la strada a innumerevoli gruppi metal popolari e hanno creato un’atmosfera sensibilmente più accogliente per il black metal.

Se c’è un barlume di speranza, è che Monster, pur avendo sciolto la band, non ha del tutto escluso la possibilità di un suo ritorno: “Se questa sia la fine definitiva di Monster o un possibile nuovo inizio, non lo so. Probabilmente non lo saprò per un po’. La band è stata semplicemente ridotta al suo membro fondatore e visionario per la prima volta in 20 anni. Oltre a questo, il futuro è sconosciuto”.

Scritto da: admin

Rate it

0%