One HD

Live, Music, Show

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

American Land

16:15 17:15

Background

Suoni di produttività superiore

Scritto da il 9 Febbraio 2018

Siamo i creatori di musica e i sognatori di sogni.

[qtgallery id=”458″]

Qual è il segreto dell’antico strumento di produttività? La musica.
Già. La musica giusta può aiutarvi a rimanere concentrati e più produttivi. Ecco come:
La musica aiuta ad aumentare la produttività nei compiti ripetitivi

Alcune ricerche hanno dimostrato che, in presenza di compiti ripetitivi, la musica può contribuire a renderli più piacevoli e ad aumentare la produttività. In questo studio, ad esempio, gli operai di una catena di montaggio hanno riferito di sentirsi più felici e di avere una maggiore efficienza ascoltando la musica.

Gli studi suggeriscono che ciò è dovuto al fatto che la musica aiuta a migliorare l’umore e quindi contribuisce alla produttività. Uno studio condotto da ricercatori canadesi ha analizzato questo concetto. È emerso che il tempo dedicato al compito era più breve – il che significa che il lavoro veniva svolto più rapidamente – e la qualità del lavoro svolto era migliore quando c’era la musica. Non solo coloro che ascoltavano la musica completavano i compiti più velocemente, ma avevano anche idee migliori e più creative quando la musica era accesa.

Questo concetto di umore può essere ulteriormente spiegato. L’ascolto della musica alla scrivania può aiutare a coprire altri rumori di distrazione come le chiacchiere dei colleghi, il ronzio della fotocopiatrice e i clic delle altre persone che scrivono intorno a voi. Mettere gli auricolari nelle orecchie per coprire tutti i rumori, o anche far suonare la musica attraverso gli altoparlanti dell’ufficio, crea un ambiente più coerente e piacevole che ci fa sentire più a nostro agio e rilassati nello spazio.
Il New York Times suggerisce inoltre che i brani melodici favoriscono il rilascio di dopamina, una sostanza chimica del benessere nel cervello, che contribuisce al buon umore e favorisce un ambiente di lavoro più produttivo.

Tutto ciò suggerisce che la musica può essere uno strumento prezioso per aumentare l’efficienza quando si svolgono compiti banali, come l’inserimento di dati o la risposta alle e-mail. Alcuni suggeriscono che quando si cerca di concentrarsi su un compito complesso, la musica può distrarre, proprio come un ufficio rumoroso può distrarre i lavoratori. Ma questo non significa che tutta la musica sia negativa per i compiti creativi. È solo che lo stesso tipo di musica potrebbe non essere appropriato in entrambe le situazioni. In effetti, gli studi dimostrano che livelli moderati di rumore ambientale possono stimolare la creatività, quindi bisogna essere consapevoli del tipo di musica che si ascolta e selezionarla in base al compito da svolgere.